Concertone Primo Maggio 2017, ecco i finalisti del concorso 1M Next

Il Concertone del Primo Maggio 2017, uno degli eventi più attesi del panorama musicale italiano, si avvicina ed il concorso 1M Next, che darà la possibilità a tre artisti italiani di salire ed esibirsi sul prestigioso palco di piazza San Giovanni a Roma, è giunto alle selezioni finali: ecco i 110 nomi che si contenderanno l’importante opportunità a colpi di voti.

A meno di due mesi dal Concertone del Primo Maggio 2017, che come da tradizione si terrà in piazza San Giovanni a Roma, il concorso 1M Next, contest organizzato da iCompany e Ruvido Produzioni che darà la possibilità a tre giovani artisti italiani di salire sul prestigioso parco ed esibirsi davanti alla vasta platea, è giunto alle selezioni finali.

Ecco le 110 giovani promesse della musica italiana che sono approdate all’ultimo ‘scoglio’ del contest: 60 Frame, Addio Proust!, Agosta, Amarcord, Andrea Cerrato, Antonio Langone, Audio Magazine, Bif, Black Beat Movement, Bosco, Brilla, Cagliostro e l’Alchimia, Cecco e Cipo, Cicciuzzi, Cortex, cristina russo neosoul combo, Damasco, Damash, Damiano Mulino, DeltaWaves, Diecicento35, Doc Brown, Doro Gjat, Droning Maud, Earthset, Electric Circus, Etimo, ExtraDry, Galoni, Hazan, I Beddi Musicanti Di Sicilia, I Giardini di Chernobyl, I Misteri del Sonno, i Profugy, I Santi Bevitori, Il Branco, Il Grande Capo, Il sogno della Crisalide, Incomprensibile Fc, Ivan Granatino, La Governante, La Scala Shepard, Lady Madness, Lapingra, Lastanzadigreta, Le Fasi, Le Furie, Le Maschere, Le Strade del Mediterraneo, Livio Livrea, Lo yeti, Lorenzo Di Deo, Lorenzo Summa, Lovespoon, Luca D’Aversa, Luca Loizzi & la Folk ‘n Roll Band, Marat, Marco Ancona, Maripensa, Massimo Francescon Band, Matteo Passante e la Malorchestra, Mexico86, Mik, Misga, Mistura Louca, Molla, Monica Pinto, Moody, Mud, Nadiè, Neon Ma, Never Trust, Neveralone, Nudi, Out Of Place Artifacts, Parranda Groove Factory, Pasquale Demis Posadinu, Poveroalbert, Puntinespansione, Pupi di Surfaro, Random Clockwork, Raniss, Renanera, Rocky Horror, Salamone, Serena Abrami, Sha’Dong, Sica, Simone Fornasari, Simone Gamberi, So Does Your Mother, Stanis, Suntiago, Symo, Tamuna, Tartaglia Aneuro, The Bankrobber, The Bubbles, The Flyers, The General Brothers, The Panicles, The Sick Dogs, TheRivati, Twee, Twist Contest, Vhsupernova, VillaZuk, Visioni di Cody, Zebra Fink, Zein.

Ma come funzionano le selezioni finali? A partire da lunedì 20 marzo e fino al 5 aprile, il pubblico potrà votare il video dell’artista preferito all’indirizzo www.primomaggio.net/1mnext. Il voto del pubblico sarà sommato a quello di una giuria di qualità composta dagli addetti ai lavori Massimo Bonelli, Silvia Boschero, Massimo Cotto, Lele Marchitelli, Davide Poliani. La Giuria popolare web inciderà per il 30% della valutazione finale e la Giuria di Qualità avrà invece peso pari al 70%.

Photo Credits: Twitter/Ufficio Stampa

Commenti