Personaggi

Cranio Randagio, accertate le cause della morte

Cranio Randagio, accertate le cause della morte

A distanza di qualche mese sono state accertate le cause della morte di Cranio Randagio, rapper che ha partecipato anche a X Factor nel 2015. La sua famiglia voleva chiarezza ed ora sembrano essere arrivate tutte le risposte alle loro domande. Ecco la verità…

Vittorio Bos Andrei meglio noto come Cranio Randagio è morto nel corso di una festa con alcuni suoi amici. Il cantante (che ha partecipato alla nona edizione di X Factor) è stato trovato senza vita nella mattina di sabato 12 novembre 2016 nell’appartamento di un amico nel quartiere Balduina di Roma. Oltre tre mesi per dare una risposta a questa scomparsa. Cos’è successo quella notte? L’artista è morto proprio per un mix di droghe, le sostanze stupefacenti assunte durante il party per il compleanno dell’amico Pierfrancesco Bonolis: a stabilirlo gli esami tossicologici disposti dalla magistratura.

Nessun difetto di natura cronica (una malformazione congenita al cuore), come si era ipotizzato. I carabinieri continuano ad indagare per individuare gli spacciatori che hanno venduto a Vittorio le sostanze, ma al momento nell’inchiesta condotta dal pm Maria Rosaria Guglielmi con ci sono nomi iscritti al registro degli indagati. Nella ricostruzione il padrone di casa, Andrei ed un loro amico sarebbero rimasti a dormire in casa: al risveglio verso le 13.55 i due avrebbero chiamato subito il 118, accorgendosi che il cantante non respirava più ed era cianotico: “Sono le 14.08 circa – riporta La Repubblica – ci hanno messo meno di un quarto d’ora. Adagiano Vittorio sul pavimento, sul suo corpo non ci sono segni che possano far pensare a un trauma o a una violenza: provano a rianimarlo per un tempo assai lungo, giudicando quindi che il suo cuore si sia fermato da poco“.

Per questo motivo la madre Carlotta Mattiello ha lanciato un vero e proprio appello: “Perché nessuno rispondeva al telefono di mio figlio che squillava – ha dichiarato, come riporta TgCom – squillava in quella casa privata? Perché stava male e nessuno mi ha avvisato? Perché nessuno ha detto niente? Perché i soccorsi sono stati chiamati in ritardo?”.

Cranio Randagio, parla la madre: "Perché stava male e nessuno mi ha avvisato?"

LEGGI ANCHE: CRANIO RANDAGIO, PARLA LA MADRE “PERCHÉ STAVA MALE E NESSUNO MI HA AVVISATO?”

Photo Credits Facebook

Commenti

Most Popular

Un sito verticale sul mondo della musica, con un focus speciale per il Made in Italy. Una webzine che vive di interazioni quotidiane con i big e con le giovani promesse del panorama musicale italiano, apprezzato e seguito costantemente anche dagli addetti ai lavori.

Copyright © 2016 MetUp srl

To Top