Emma Marrone lascia Amici? Ecco il vero motivo

Emma Marrone lascia Amici di Maria De Filippi? Ormai la notizia della sua assenza nella sedicesima edizione sembra più che confermata. Ma qual è il motivo del suo addio? Forse qualche problema con la padrona di casa come hanno ipotizzato alcuni?

“È ufficiale. Emma, dopo tre anni di successo nel ruolo di direttore artistico di Amici, abbandona questo ruolo per concentrarsi sulla musica e sul nuovo album. Chi prenderà il suo posto? Gianna Nannini e Giorgia ci stanno pensando. Intanto, confermata è Elisa, che ha accettato il rinnovo di Maria De Fllippi”, riporta il settimanale Chi. Ormai l’assenza di Emma Marrone dalla sedicesima edizione di Amici di Maria De Filippi sembra essere più che confermata (LEGGI ANCHE: AMICI 16, EMMA ED ELISA. UNA CONFERMATA AL SERALE, L’ALTRA NO. I NOMI DEI SOSTITUTI). Ma come mai?

Forse qualche litigio con la padrona di casa? In realtà si tratta di motivi lavorativi. La cantante salentina vuole dedicarsi anima e corpo alla sua musica. “Emma non sarà più direttore artistico del talent show di Maria De Filippi, dopo tre anni ricchi di successi. La motivazione, pare, è legata al fatto che voglia dedicarsi completamente alla musica, vuole finire il nuovo album il più presto possibile, per la gioia dei fan“, si legge su Novella 2000.

Sicuramente poi si occuperà anche di altri artisti, come Elodie che sarà al Festival di Sanremo 2017 nella categoria Big (LEGGI ANCHE: SANREMO 2017, CAST UFFICIALE DEI BIG E DELLE NUOVE PROPOSTE). Chi ci sarà al suo posto al serale del talent show di Canale 5? L’ipotesi più accreditata è quella di Giorgia, visto che il compagno Emanuel Lo è entrato a far parte dei professori di ballo proprio quest’anno. Ancora ignoto il futuro di Nek e J-Ax: il primo sta valutando, mentre il secondo ha ben altro a cui pensare, visto la sua dolce metà Elaina Coker lo renderà padre a breve (LEGGI ANCHE: J-AX INSEGUITO DAI PAPARAZZI “QUALCUNO PENSA DI FARCI UNO SCOOP, QUINDI GLIELO BRUCIO ORA”).

Emma Marrone risponde alle minacce di morte: "Non voglio ignorare questa violenza"

Photo Credits Facebook

Commenti