News

David Bowie morto a 69 anni: addio alla leggenda del rock

David Bowie morto a 69 anni: addio alla leggenda del rock

David Bowie è morto. Una notizia a cui molti hanno stentato a credere stamattina, 11 gennaio, quando ha iniziato a circolare in Rete. Molti hanno creduto in una bufala, invece si è rivelata una tragica verità: il Duca Bianco, che solo lo scorso venerdì ha compiuto 69 anni, si è spento il 10 gennaio dopo aver combattuto contro una grave forma di cancro. “David Bowie è morto in pace circondato dalla sua famiglia dopo una coraggiosa lotta di 18 mesi contro il cancro – è stato scritto in un post pubblicato sulla pagina Facebook dell’artista – mentre molti di voi parteciperanno a questa grave perdita, vi chiediamo di rispettare la privacy della sua famiglia in questo momento di dolore”.

I fan inizialmente non se ne sono capacitati, tanto che sia la moglie Iman che il figlio Duncan Jones hanno dovuto confermare l’accaduto. “Sono molto dispiaciuto e triste nel dire che è vero. Sarò offline per un po’”, questo il messaggio pubblicato su Twitter da suo figlio. Non finisce, insomma, il momento di lutto che ultimamente sta colpendo il mondo della musica: anche il nome di Bowie va ora a sommarsi a quello dei tanti artisti scomparsi nelle ultime settimane, da Lemmy Klimster dei Motörhead a Primo Brown dei Cor Veleno in Italia, senza contare Natalie Cole e Guru Josh.

La perdita di Bowie è resa ancora più dolorosa (se possibile) dal fatto che solo pochi giorni fa, l’8 gennaio, in occasione del suo compleanno, era uscito il suo ultimo album, Blackstar, che ha segnato ufficialmente il suo grande ritorno sulla scena discografica internazionale, un lavoro accolto con entusiasmo non solo dal pubblico ma anche dalla critica. Tuttavia il Duca Bianco aveva confermato recentemente che si sarebbe definitivamente e irrevocabilmente ritirato dai palchi e che nessun tour avrebbe seguito l’uscita del disco, probabilmente proprio a causa della sua malattia. Si è spenta così una delle stelle più splendenti nel firmamento delle rockstar, artista eclettico che ha contribuito a cambiare il modo di fare musica nel mondo, ma anche un attore, un uomo carismatico che a modo suo ha influenzato anche la moda con i suoi mille look, una leggenda che sarà impossibile dimenticare.

Foto: Twitter

Commenti

Un sito verticale sul mondo della musica, con un focus speciale per il Made in Italy. Una webzine che vive di interazioni quotidiane con i big e con le giovani promesse del panorama musicale italiano, apprezzato e seguito costantemente anche dagli addetti ai lavori.

Copyright © 2016 MetUp srl

To Top