Laura Pausini, “Simili”: video ufficiale realizzato con i protagonisti di Braccialetti Rossi

Dopo il successo ottenuto con Lato destro del cuore, primo singolo estratto dal suo nuovo album Simili, Laura Pausini è tornata in radio con il secondo brano tratto dal disco in questione: si tratta della title track, in rotazione radiofonica dallo scorso 27 novembre. Sul sito del Corriere della sera è stato pubblicato il 29 novembre il video ufficiale del pezzo, che Laura aveva già voluto presentare qualche ora prima al Tg 1 mostrando in anteprima alcune immagini. Nel video, che troverete in fondo all’articolo, compaiono anche i protagonisti di Braccialetti Rossi.

Sappiamo infatti che il brano è nato dalla collaborazione tra Laura e Niccolò Agliardi, che finora si è sempre occupato della colonna sonora della fortunata serie tv, e sappiamo inoltre che la canzone accompagnerà le vicende dei ragazzi durante la terza stagione in arrivo, dunque la scelta di girare le scene insieme ai giovani attori risulta quantomai opportuna.

Agliardi, tra l’altro, ha firmato anche la musica del singolo, insieme all’ormai inseparabile Edwin Roberts, mentre il videoclip, che dovrebbe essere pubblicato a breve nella sua versione ufficiale, è stato realizzato da Leandro Manuel Emede e Nicolò Cerioni, che hanno curato anche gli altri 14 clip che accompagnano tutte le tracce del disco.

Per quanto riguarda la location delle riprese, è stato scelto come set il giardino di una suggestiva villa italiana, a Stra, ed è lì che vediamo i ragazzi di Braccialetti Rossi muoversi e correre, in mezzo a un intricato labirinto fatto di siepi. “Sono contentissima che loro abbiano accettato di essere insieme a me in questo progetto – ha spiegato Laura al Tg 1 – perché il nostro è un messaggio molto simile: amiamo le differenze, le valutiamo e le rispettiamo. Questo per me è molto importante”.

“Questa canzone arriva in un momento particolare, speciale, difficile – ha proseguito la Pausini, facendo riferimento alla complicata e drammatica situazione in cui versa la politica internazionale in questo periodo, soprattutto dopo gli attacchi terroristici a Parigiper questo mi sento contenta e orgogliosa di presentarlo nella mia terra, in Italia”. Riportiamo di seguito il video, che ve ne pare?

Foto: screenshot video

Commenti