Attuali in Tv

X-Factor 7, al 1° Live Show va fuori Lorenzo e Morgan attacca: “Giudizio delirante”

Xfactor_Prima_puntata

E’ ufficialmente partita l’avventura di X-Factor 7. Il Live Show inaugura, tra spettacolo, polemiche e sorprese, la settima edizione del talent targato Sky. Ospiti della serata Elisa (prima duetta con i concorrenti, poi meraviglia con “L’anima vola”), le Icona Pop (balli e canti attorno a un gigantesco dito medio) e il duo Chiara Galiazzo-Francesca Michielin, con la seconda più a suo agio della prima, va detto.
Lorenzo Iuracà, squadra Morgan, è il primo eliminato, il commento finale del giudice Castoldi non si presta a seconde letture: “Giudizio delirante, anzi, vaneggiante!“.

GUARDA LE FOTO DEL 1° LIVE SHOW

Colpo di scena

Ogni show che si rispetti, soprattutto se televisivo, vive di colpi di scena, se ne giova e se ne alimenta. Il primo Live Show di X-Factor 7 sarà ricordato per l’inutile video-messaggio degli One Direction, giustamente “apostrofato” da Elio (…) e le polemiche che hanno fatto seguito all’inattesa eliminazione di Lorenzo Iuracà, condannato da tre giudici su quattro. Solo Morgan, suo caposquadra, lo salva rendendosi protagonista di un feroce inveire: “Verdetto delirante, vaneggiante, della giuria. Questo è il rito funebre della ragionevolezza“.
La X-Factor Arena di Milano, costruita per ospitare 7 delle 8 puntate live del talent di Sky Uno, si scalda solo nel finale, proprio come nella migliore tradizione dei Sanremo di Baudiana memoria: il primo ballottaggio della nuova edizione ha visto uscire di scena Lorenzo, valido Battisti in “Emozioni” e curioso Tenco in “Vorrei sapere perché”. Non ce ne vogliano i Free Boys, ma portarli avanti con la consapevolezza che usciranno prestissimo è stato un autogol clamoroso da parte dei giudici…

Tra look e like

Morgan biondo platino, Elio con i ricci, Mika maestro di condizionali e congiuntivi, Simona Ventura sobria e bonaria con i concorrenti. Fotografie. Due parole sulle esibizioni dei concorrenti: Aba bella e intonatissima, ma terribilmente fredda; i Free Boys ammazzano Tracy Chapman e, ‘ovviamente’, vengono premiati; Valentina, Gaia e Viò sono le punte di diamante del tridente vincente di Mika (vittoria assicurata); Street Clerks e Michele Bravi possibili sorprese, con il secondo che porta occhiali alla Ivan Graziani e convince con un brano di Ivano Fossati; Ape Escape sembrano lottatori di wrestling prestati a X-Factor, ma infiammano pubblico e critica.

Ospiti: Elisa vola

Tanto è stato ‘fuorviante’ il video-messaggio degli One Direction (noi servili all’Europa anche nella musica? No, vi prego), quanto rigoglioso il Made in Italy
donato da Elisa Toffoli: l’arrangiamento corale della prima performance è accattivante, mentre roboante è il suo finale su “L’anima vola”. Brava la Michielin, forse meglio di Chiara Galiazzo, personaggio ancora in cerca di un vero produttore artistico capace di indicare una direzione precisa. X-Factor 7 continua: la prossima settimana saranno Roberta Pompa e il duo Mr. Rain & Osso a giocarsi il ripescaggio.

(foto by kikapress.com)

Commenti

Most Popular

Un sito verticale sul mondo della musica, con un focus speciale per il Made in Italy. Una webzine che vive di interazioni quotidiane con i big e con le giovani promesse del panorama musicale italiano, apprezzato e seguito costantemente anche dagli addetti ai lavori.

Copyright © 2016 MetUp srl

To Top