Morto Paolo Morelli degli Alunni del Sole: per Patty Pravo l’ultima canzone

Alunni_Del_Sole
Morto Paolo Morelli degli Alunni del Sole: per Patty Pravo l’ultima canzone
1 vote, 5.00 avg. rating (96% score)

Gli Alunni del Sole perdono il loro leader: Paolo Morelli è morto ieri a Roma in seguito a un malore. Stando a quanto riferito dal quotidiano “Il Mattino” è stato proprio Bruno, fratello dell’artista e chitarrista della band, a trovare Paolo accasciato nella sua auto, stroncato da un infarto. Al momento nessun dettaglio in merito alla data delle esequie.

Paolo Morelli, fondatore a fine anni ’60 col fratello Bruno della band “Gli Alunni del Sole” ha rappresentato un pezzetto importante della canzone italiana: insieme hanno firmato successi storici come “Liù”, “Concerto”, “a Canzuncella”. Quest’ultima, tra l’altro, ha ispirato numerose cover, tra cui quella di Enrico Ruggeri (nell’album “Contatti”) e Ornella Vanoni (in “Un panino, una birra e poi…”). Ultimamente aveva scritto “‘na canzone” per Patty Pravo: unico inedito presente su “Meravigliosamente Patty”, l’ultimo greatest hits della Strambelli.

Renzo Arbore volle gli Alunni del Sole come ospiti fissi alla sua famosa trasmissione “Speciale per voi”. Il loro vero debutto discografico arrivò nel 1968 con il 45 giri “L’aquilone”, al quale seguì – l’anno successivo – “Concerto”. L’album “Dove era lei a quell’ora”, risale invece al 1972: poi, altre quattro uscite, tra cui “Jenny e la bambola” del 1974 e “Le maschere infuocate” del 1976. Il resto è storia recente: come detto, Paolo Morelli, dopo tanti anni di silenzio, aveva deciso recentemente di tornare a cantare, complice la stessa Patty Pravo, ma il testamento in musica rimane proprio quella canzone, intitolata semplicemente “‘na canzone”.

(foto by facebook)