Noemi, il provino a X-Factor 2 [VIDEO]

Noemi
Noemi, il provino a X-Factor 2 [VIDEO]
1 vote, 5.00 avg. rating (96% score)

Abbiamo deciso, già la scorsa settimana, di dare spazio al passato di quelli che hanno un futuro già scritto. Perché pieni di talento, di passione, di umiltà. Sette giorni fa era stata la volta di Marco Mengoni e dei suoi esordi a X-Factor. Adesso andiamo un anno indietro e passiamo a una studentessa di 26 anni, romana doc: Veronica Scopelliti. Il filmato propone anche una sorta di antipasto , va fino al 2007, con l’audizione a Sanremo Lab, dove la ragazza dai capelli rossi intona una splendida “Roma non fa la stupida stasera“. Oggi la chiamano “Leonessa”, noi l’abbiamo conosciuta molto bene, da vicino ed è un piacere poterla raccontare, con l’aiuto del tempo. Oggi “X-Factor memories” incontra il viaggio di Noemi

LEGGI L’INTERVISTA A NOEMI

GUARDA LE FOTO DI NOEMI

Termini che oggi, almeno in parte, dicono poco. Ad esempio “Bootcamp” e “Home Visit“. Primi passi di un percorso importante. X-Factor 2 (era il 2007, Rai Due e Francesco Facchinetti) propone una ragazza dalla voce coinvolgente, graffiante e profondamente vera. Indistintamente valida sia in inglese, sia in italiano. Sia in romanesco (se pensiamo a Sanremo Lab). Nel Talent Show Noemi propone, uno dopo l’altro, brani come “Heard It Through The Grapevine” (Creedence Clearwater Revival), “Caffè nero bollente” (Fiorella Mannoia), “Hit the road Jack” (Ray Charles) e Just the way you are (Billy Joel). Beh, la giovane Scopelliti non ne sbaglia una. Sempre diversa e sempre emozionante…

Riesce a colpire Simona Ventura, Morgan e Mara Maionchi. E Andrea Rodini. Un pizzico più timida e (soprattutto) più rotonda rispetto ad oggi, Veronica mostra la solita carica, appassiona anche per la sua semplicità e per quella risata (in questi casi solo accennata) che, col tempo, diventerà uno dei suoi marchi di fabbrica.

Meno “leonessa”, e più “gattona”, ma col ritmo nel sangue, talento innato che Sir Marco Castoldi aveva dimostrato di comprendere da subito. Non a caso, più avanti, criticò pubblicamente la sua eliminazione. Diciamo spesso che Morgan è un intenditore di musica. Lo ribadiamo. Diciamo sempre che Noemi è una delle voci più belle mai sentite in italia. Accendiamo e confermiamo. Per sempre.

(foto by kikapress.com)